TRASPORTI. MC, parte la staffetta “Diritti sui Binari”

"La qualità del servizio ferroviario è oramai inaccettabile". E’ la denuncia di Lorenzo Miozzi, presidente del Movimento Consumatori, l’associazione che da oggi sarà nelle piazze d’Italia con la staffetta "Diritti sui Binari". Si tratta di un progetto organizzato nell’ambito della campagna di MC contro i disservizi ferroviari e per la tutela dei diritti dei viaggiatori in treno.

"L’associazione è convinta che il cittadino abbia diritto a vedersi garantiti i servizi di base che paga all’atto dell’acquisto di un biglietto ferroviario – spiega Monica Multari, responsabile legale del settore trasporti ferroviari del Movimento Consumatori – Oggi non è così. Ecco perché l’associazione ha lanciato questa campagna e questa staffetta: per informare i viaggiatori in treno dei loro diritti, offrire loro un servizio di consulenza legale e per sollecitare le autorità competenti a vigilare e ad intervenire affinché sia garantita la qualità dei servizi".

Prima tappa sarà Roma: oggi in piazza dei Cinquecento MC sarà presente con un treno gonfiabile lungo circa 6 metri: dalle ore 8.00 alle ore 18.00 operatori dell’associazione saranno a disposizione per fornire materiale informativo sulla campagna e sulle attività del Movimento Consumatori. Il presidio durerà fino al 6 marzo.

A questo evento seguiranno, a partire da maggio 2008, altre 10 tappe in 9 città italiane: Bari, Napoli, Palermo, Padova, Milano, Torino, Genova, Bologna, Firenze, per concludere con l’ultimo presidio a Roma.

 

Comments are closed.