TRASPORTI. MDC Puglia denuncia monopolio Alitalia su voli da Brindisi

Comportamento monopolistico sulle tratte in partenza da Brindisi verso Roma e Milano e biglietti aerei a costi esorbitanti. Sono alcune delle accuse mosse da MDC Puglia nei confronti di Alitalia, con il conseguente invito al boicottaggio della stessa. Secondo l’associazione infatti la compagnia nazionale non solo ha il monopolio sui voli che partono dalla città pugliese ed applica tariffe fuori dalle logiche del mercato, ma ora addirittura sopprime il collegamento con l’aeroporto di Malpensa. "Non ci resta altro da fare che boicottarla – dichiara MDC – e nel contempo chiedere all’Alitalia di lasciare liberi i voli da e per l’aeroporto di Brindisi in modo che possano utilizzarli le altre compagnie aeree".

"LAlitalia – prosegue l’associazione – non si comporta più come la compagnia di bandiera, ma è divenuta solo l’emblema del nostro isolamentp ed è un peso al nostro sviluppo". MDC avverte gli abitanti del Salento sulla possibilità di volare verso Roma e Milano con altra compagnia aerea (Air One) prendendo da Lecce, nei pressi di Porta Rudiae, un bus navetta che ci porta all’aeroporto di Bari. "Da tempo – conclude l’associazione – lo consigliamo a tutti ed utilizziamo tale servizio non tanto per gli euro che si risparmiano, ma perché non riteniamo giusto dare soldi all’Alitalia che continua a trattare il nostro territorio in questo modo barbaro".

Comments are closed.