TRASPORTI. Ministri Ue: ok a accordo “Cieli aperti” con Usa

I ministri dei trasporti dei 27 paesi dell’Ue hanno approvato questa mattina, all’unanimità, l’accordo raggiunto dall’Europa con gli Stati Uniti in materia di trasporti aerei, denominato cieli aperti. L’accordo prevede, tra l’altro, per gli investitori europei, diritti sulla proprietà, investimento e controllo di compagnie aeree americane e, sempre per le compagnie Ue, la possibilità di limitare le quote di investimenti americani nelle proprie compagnie. Nell’intesa vengono anche previste possibili eccezioni alle normative antitrust così da rendere più facili le alleanze tra i vettori. ‘Cieli aperti’ include anche la possibilità di collegamenti diretti fra Europa e Stati Uniti ad opera di vettori extraeuropei e garantisce l’accesso per le compagnie Ue al programma di finanziamenti del governo Usa ‘Fly America’.

Comments are closed.