TRASPORTI. Puglia, Regione firma contratto di servizio con Trenitalia. Insorge CODICI

E’ prevista per oggi, la firma del contratto di servizio tra la regione Puglia e Trenitalia. "E’ inammissibile che si sottscriva il contratto di servizio senza la consultazione e la partecipazione delle associazioni consumatori."- sostiene il Segretario Nazionale del CODICI, Ivano Giacomelli. L’ultima legge finanziaria, infatti stabilisce la presenza delle associazioni dei consumatori nei nuovi contratti dei servizi pubblici essenziali, nonché varie forme di verifica della qualità dei servizi da parte delle associazioni stesse, come indicato nell’art. 2 comma 461.

La tutela dei consumatori è fondamentale soprattutto per i numerosi disagi che i cittadini sono costretti ad affrontare: treni spesso in ritardo, sporchi e quasi sempre affollati soprattutto a causa delle cancellazioni di diverse fermate nei paesi limitrofi.

CODICI chiede pertanto l’immediata consultazione delle associazioni dei consumatori al fine di tutelare i diritti dei cittadini ed invitiamo loro a rivolgersi ai nostri sportelli situati in Via Campania 63 , Taranto.

Comments are closed.