TRASPORTI. Roma, Consumatori-società Autostrade: le richieste delle associazioni

Nell’incontro di oggi presso la società Autostrade alla presenza del Presidente Gros e del nuovo A.D. Castellucci, le associazioni Adiconsum, Assoutenti, Cittadinanzattiva, Movimento Difesa del cittadino, hanno presentato le proprie osservazioni sulla concessione e sulle disfunzioni. Di seguito riportiamo le richieste delle associazioni:

In merito alla qualità del servizio:

  • una politica tariffaria adeguata con sconti in caso di code o soste obbligate, ma anche con tariffe differenziate per favorire l’accesso nelle ore con minor traffico;
  • provvedimenti per eliminare le code ai caselli;
  • "campo" per i telefonini anche in galleria;
  • prezzi concorrenziali dei carburanti e dei servizi in autogrill.

In materia di sicurezza:

  • numero unico per le emergenze;
  • adeguata manutenzione ordinaria e attrezzature antincendio presso i distributori di carburanti.

In merito all’informazione:

  • miglioramento ed estensione del servizio Isoradio ed utilizzo delle informazioni dei Tutor (rilevatori della velocità media) non solo a fini repressivi (multe per eccesso di velocità), ma per fini informativi da fornire agli automobilisti per conoscere la velocità media di percorrenza nelle varie tratte autostradali e valutare l’entrata o l’uscita dall’autostrada.

L’incontro si è concluso con l’impegno da parte di Autostrade ad approfondire i problemi evidenziati dalle associazioni.

Comments are closed.