TRASPORTI. Roma, cambia il trasporto pubblico: niente jumbo bus su via Nazionale

Cambia il trasporto pubblico a Roma e in particolare su via Nazionale. Parte oggi infatti la seconda fase del piano trasporti: cambiano percorso le linee 170 e 60 Express, entra in funzione la linea circolare 101 per il collegamento fra Termini e Piazza Venezia, viene spostato il capolinea dell’810 che passa da piazza Venezia a largo Argentina.

La sperimentazione parte dunque da via Nazionale – dopo la prima fase del 27 ottobre in cui sono stati eliminatri i jumbo bus dal 40 Express, servito da normali vetture da 12 metri, e assegnati al periferico 163 Verano-Rebibbia, e spostate le fermate del 70 che ora passa su via Milano e a Santa Maria Maggiore – e prevede, come spiega il sito del trasporto pubblico Atac:

  • la modifica del percorso delle  linee 170 e 60 Express
  • l’istituzione di una linea  circolare, la 101, per assicurare un collegamento veloce tra piazza dei  Cinquecento e piazza Venezia
  • lo spostamento del capolinea della linea 810 da piazza Venezia e largo Argentina, per favorire lo scambio con  la linea 8
  • l’introduzione di autobus di  nuova generazione, più agili e a minore impatto ambientale, per sostituire i  vecchi jumbo
  • il potenziamento delle linee, per  garantire maggiore frequenza e regolarità.

Via Nazionale – osserva il Campidoglio – è una direttrice fondamentale del traffico in centro ed è congestionata a causa dei cantieri per il rifacimento del selciato. Passeranno dunque solo gli autobus fino a 12 metri di lunghezza e non i jumbo bus, che verranno impiegati soprattutto fuori dal centro storico. I jumbo che smobilitano dal centro serviranno il 20 Express (Cambellotti – Metro Anagnina) e il 163 (Verano – Rebibbia).

Il 60 Express si fermerà a Termini e il 170 sarà limitato a piazza Venezia. Sul tratto Venezia-Termini, dunque su via Nazionale, le due linee saranno sostituite dal 101, navetta circolare Termini – Venezia – Termini su vetture da 12 metri. Il 40 Express funzionerà solo con bus da 12 metri ma con corse potenziate. Il 70 viene deviato su via Cavour e via Milano ma in questo caso è un provvedimento provvisorio legato alla presenza dei cantieri su via Nazionale.

LINK: Atac

Comments are closed.