TRASPORTI. Romani più ricchi se usassero servizio pubblico. Indagine Atac

Una singolare indagine condotta dall’ufficio studi dell’Atac rileva che ogni romano risparmierebbe duemila euro l’anno se rinunciasse ad usare la seconda auto di famiglia e utilizzasse il trasporto pubblico.Duemila euro l’anno. Lo scopo dell’"Analisi dei costi su mezzo privato e mezzo pubblico" era, appunto, quello di contribuire alla riduzione del traffico e dell’inquinamento in città, dando ai romani l’esatta dimensione del risparmio che otterrebbero se usassero il mezzo pubblico invece della propria auto.

Per incentivare l’uso del trasporto pubblico, l’azienda romana della mobilità ha presentato anche la nuova campagna di comunicazione ‘Risparmia con il bus! Da domani esci con noi’, per sensibilizzare soprattutto studenti e anziani sull’uso dei mezzi di trasporto pubblico.

Comments are closed.