TRASPORTI. Sciopero treni, i consigli di Trenitalia prima di partire

Inizia alle 21 di oggi per concludersi alla stessa ora di domani, venerdì 22 giugno, lo sciopero dei treni indetto da Filt/Cgil,Fit/Cisl, Uiltrasporti, Fast Ferrovie, Ugl e Orsa Ferrovie. Ferrovie dello Stato fa sapere che saranno assicurati i servizi essenziali: oltre 200 i treni a media e lunga percorrenza garantiti a cui si aggiungeranno i treni regionali che circoleranno nelle fasce orarie per i pendolari (dalle 6.00 alle 9.00 e dalle 18.00 alle 21.00). Sarà inoltre regolare il collegamento tra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino o con Leonardo express o con navette sostitutive.

Gli utenti che volessero mettersi in viaggio durante le 24 ore di sciopero possono informarsi sui treni in circolazione chiamando il numero verde 800.892021 (attivo oggi fino alle 22.00, dalle 7.00 alle 22 di giovedì 21 e venerdì 22 giugno), andando sul sito www.ferroviedellostato.it, recandosi nei punti informativi e negli uffici di assistenza delle principali stazioni, oppure telefonando al call center di Trenitalia (892021). Sul sito delle Ferrovie sono elencati i treni garantiti ma l’azienda sottolinea che "limitazioni di percorso e cancellazioni di convogli saranno possibili anche prima dell’inizio e dopo il termine dello sciopero".

Comments are closed.