TRASPORTI. Sisma in Abruzzo, riattivata la linea ferroviaria L’Aquila-Sulmona

È stata riattivata oggi alle 14 la linea ferroviaria L’Aquila-Sulmona, interrotta lunedì a causa del sisma in Abruzzo per i necessari accertamenti fra L’Aquila e San Demetrio de’ Vestini, particolarmente danneggiati dalle scosse sismiche. È quanto rende noto Trenitalia. La circolazione ferroviaria era stata immediatamente interrotta per motivi di sicurezza e per permette ai tecnici FS di effettuare i necessari accertamenti sui 12 chilometri della tratta. L’intervento più consistente è stato effettuato sul ponte ad arco in muratura (esteso per circa 30 metri) situato fra L’Aquila e Paganica. In questi giorni, spiega Trenitalia, i tecnici hanno dunque lavorato per riportare la sede ferroviaria in condizioni di sicurezza e ripristinare i binari disallineati dal terremoto. Ripristinati anche i collegamenti telefonici.

Comments are closed.