TRASPORTI. Tpl, la mappa dei costi e delle agevolazioni di Altroconsumo

Con 1,50 euro a Genova si possono prendere gli autobus per 100 cento minuti mentre a Reggio Calabria con 80 centesimi si viaggia per 90 minuti. Altroconsumo ha mappato i costi dei mezzi pubblici in 16 capoluoghi di provincia. Dopo Genova e Reggio che rappresentano due best practices seguono Bari: 90 centesimi per 75 minuti; Firenze, L’Aquila, Napoli e Cagliari, dove il biglietto si acquista con 1,20 euro e consente di viaggiare per un’ora e mezza. Tra tutte le città del sud, più economiche a parità di dimensione rispetto a quelle del nord, spuntano i prezzi più elevati di Palermo, dove il tagliando ordinario costa 1,30 euro e permette di viaggiare sui mezzi pubblici per 90 minuti.

A Reggio Calabria spetta anche il primato della convenienza dell’abbonamento mensile ordinario che costa 23,20 euro contro i 28 euro di Verona e 28,10 di L’Aquila. A Milano, dove la prima volta è necessario attivare una tessera del costo di 10 euro valida per quattro anni, la tessera mensile costa 30 euro. La città in cui l’abbonamento per trenta giorni risulta più caro è Perugia: 55 euro. Tra i Comuni presi in esame, anche Palermo (48 euro) e Genova (43 euro) superano la soglia dei 40 euro mensili.

A Palermo un altro primato, ovvero quello della città dove più alto è il prezzo per l’abbonamento annuale: 459 euro. Seguono Perugia (Apm) e L’Aquila (Ama): 398 e 337 euro. Primeggia ancora, in quanto a prezzi contenuti, Reggio Calabria: dove bastano 206 euro per garantirsi un posto sui mezzi pubblici per un anno.

Gli sconti sono previsti in quasi tutte le città, per studenti e anziani. Il Comune più dispendioso per i giovani è Perugia: 296 euro per 12 mesi. Molto più economica è Milano, dove è possibile sottoscrivere tessere pluriennali (3 o 4 anni): qui gli studenti pagano 174 euro per viaggiare un anno. Per gli anziani, il capoluogo in cui è più caro spostarsi con i mezzi pubblici risulta Palermo, dove non sono previsti sconti per la categoria. Seguono Perugia (341 euro), L’Aquila (337,20 euro) e Genova (330 euro). Studenti e anziani continuano a essere agevolati a Reggio Calabria: con 103 euro, entrambe le classi viaggiano 12 mesi.

 

Comments are closed.