TRASPORTI. Trenitalia-Fiera di Roma: accordo per aumentare collegamenti ferroviari

Trenitalia promette più treni per arrivare alla Fiera di Roma, con oltre cento collegamenti regionali aggiuntivi e 48 fermate straordinarie del Leonardo Express. È stato siglato infatti un accordo fra Trenitalia e Fiera di Roma che avvia una sinergia fra il Gruppo FS e il complesso fieristico della Capitale: l’impegno, si legge sul sito di Trenitalia, è di "migliorare la mobilità in occasione dei maggiori eventi fieristici della Capitale, offrendo complessivamente 108 collegamenti regionali aggiuntivi sulla linea FR1 (Roma Tiburtina -Fiumicino Aeroporto) e 48 fermate straordinarie, a Fiera di Roma, del Leonardo Express. Biglietti di ingresso in fiera ridotti e ritorno gratuito ai viaggiatori del collegamento no-stop".

Da domani, 19 febbraio, e nei giorni 20, 26 e 27 febbraio, i possessori di Cartafreccia Oro o Platino, che visiteranno la mostra nautica Big Blu, avranno l’accesso gratuito in fiera. Previsto invece l’ingresso a prezzo ridotto per i viaggiatori del Leonardo Express e i titolari di Cartafreccia. Ritorno in treno gratuito, inoltre, a tutti i viaggiatori che mostreranno il biglietto dell’andata, regolarmente vidimato, del collegamento no stop Roma Termini – Fiera di Roma.

Comments are closed.