TRASPORTI. Trenitalia: al Centro-Sud disagi e rallentamenti dei treni causa maltempo

Circolazione ferroviaria in difficoltà al Centro-Sud causa maltempo: i tecnici della Rete Ferroviaria Italiana sono a lavoro per ripristinare in sicurezza il regolare traffico dei convogli in Puglia, Basilicata, Abruzzo, Molise e Calabria. In alcune aree la circolazione è stata ripristinata ma a velocità ridotta; in altre, sono stati attivati autobus sostitutivi. È quanto comunica Trenitalia sul proprio sito internet facendo il punto della situazione.

Il maltempo, afferma l’azienda, sta causando alcuni disagi e rallentamenti alla circolazione dei treni. "In Puglia è stato il regionale Gioia del Colle – Spinazzola delle 13.28 il primo treno a percorrere la Rocchetta – Gioia del Colle, dopo il ripristino delle condizioni di sicurezza della linea ad opera dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana. Durante la sospensione è stato garantito un servizio di bus sostitutivi tra le stazioni di Spinazzola e Gioia del Colle. Per garantire la mobilità, Trenitalia ha attivato un servizio con autobus sostitutivi anche tra Potenza, Metaponto e Taranto. A causa dell’interruzione per allagamento di un tratto della Strada 106 e della Basentana, il servizio di bus al momento effettua una deviazione via Laterza- Matera, con un allungamento dei tempi di viaggio di circa un’ora".

L’esondazione di fiumi e torrenti lungo la costa fra Abruzzo e Molise ha causato un allungamento di circa mezz’ora dei tempi di percorrenza dei treni sulla linea Adriatica; altri circolano a velocità ridotta. In Calabria, il binario in direzione Sud della linea Salerno – Reggio Calabria, interrotto ieri mattina tra Villa San Giovanni e Bagnara a causa di una frana che si era riversata sulla sede ferroviaria, è stato riattivato questa mattina.

Ancora: in serata è prevista la ripresa della circolazione ferroviaria sulla linea Eccellente – Rosarno, via Tropea, sospesa da ieri a mezzogiorno tra Zambrone e Parghelia per la caduta di detriti sui binari. La mobilità è garantita con autobus tra le due località. Sempre in Calabria la circolazione è invece sospesa dalla scorsa notte sulla linea Sibari – Taranto, fra Marconia e Scanzano, a causa dell’esondazione del fiume Cavone.

Comments are closed.