TRASPORTI. Trenitalia annuncia aumento dei biglietti del 15%. Immediata la replica di MC

I biglietti dei treni di fascia alta lungo le grandi direttrici del centro-nord subiranno nel 2008 un aumento del 15%. Lo ha comunicato oggi Mauro Moretti, amministratore delegato delle Ferrovie, intervenendo alla trasmissione Radio Anch’io. Il Movimento Consumatori ritiene che i rincari dichiarati siano illegittimi in quanto riferiti ad un servizio di pubblica utilità (gli aumenti annuali non possono superare, senza autorizzazione del Ministro dei Trasporti, il livello previsto dalle delibere del CIPE del 1996 e del 1999) e l’eventuale delibera adottata sarà impugnata davanti al TAR.

Monica Multari, responsabile legale del settore trasporti ferroviari dell’associazione, invita il Ministero competente a "svolgere attivamente il ruolo attribuito, provvedendo ad effettuare le verifiche relative agli standard di qualità, alle quali la normativa vigente subordina qualsiasi aumento e a rendere pubblici gli esiti delle verifiche effettuate".

 

Comments are closed.