TRASPORTI. Treno, mezzo di turismo? Se parla in un convegno a Lucca

Il 18 maggio l’Associazione Studenti Campuslucca organizza "Treni e turismo: unione possibile", un convegno che cercare di affrontare il tema del trasporto ferroviario in ottica diversa: il treno non solo come mezzo di trasporto, ma anche come "mezzo di turismo". Il punto di partenza è il "caso Matera", unico capoluogo di provincia senza una stazione FS, nell’unica regione senza aeroporto, la Basilicata.

Alla proiezione di un cortometraggio, realizzato nella provincia lucana da alcuni studenti del Corso di Laurea, seguirà l’intervento di Francesco Foschino, ideatore del portale sassiweb.it, sulla situazione turistica materana con riferimento ai trasporti. Gianni Giallongo, Responsabile dell’Agenzia Commerciale Toscana per Trenitalia, illustrerà le politiche che l’azienda adotta per promuovere il turismo ferroviario.

Tali politiche prevedono partnership con aziende turistiche, tra cui Zainetto Verde; interverrà in merito Vincenzo Falco, responsabile commerciale e marketing del tour operator toscano. Seguirà un dibattito, moderato dal Prof. Rico Maggi – docente di Economia dei Trasporti dell’Università della Svizzera Italiana di Lugano e Presidente del Comitato Esecutivo del Corso di Laurea – nel quale ospiti e relatori si confronteranno sulle tematiche trattate.

Scarica il programma del convegno

Comments are closed.