TRASPORTI. Venerdì, 1 dicembre sciopera il servizio pubblico

Venerdì prossimo, 1 dicembre, sciopereranno per 24 ore gli autoferrotramvieri per chiedere il rinnovo del secondo biennio economico del contratto collettivo nazionale di categoria. L’agitazione si preannuncia massiccia perché indetta da tutti i sindacati confederali Cgil, Cisl e Uil oltreché da Faisa dall’Ugl e dagli autonomi del Sult. Durante lo sciopero, che durerà tutto il giorno, sono comunque previste delle fasce di garanzia per la mobilità di studenti e pendolari. Il trasporto, quindi funzionerà regolarmente dall’inizio del servizio diurno previsto tra le 4.30 e le 5.30. Le ultime corse partiranno entro le 8.29 e, una volta giunti i capolinea, i mezzi torneranno al deposito fuori servizio. La seconda fascia sarà tra le 17 e le 20.

Per muoversi, si potranno utilizzare anche i treni delle linee Fr gestite da Trenitalia, il cui orario è sul sito Internet www.trenitalia.com o è disponibile al centro informazioni 89.20.21.

Comments are closed.