TRASPORTO AEREO. Alitalia-Consumatori: al via la collaborazione

Ieri Alitalia e 14 Associazioni dei Consumatori (Acu, Adiconsum Adusbef, Altroconsumo, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Codici, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino,Movimento Consumatori e Adoc) hanno sottoscritto un verbale di intesa con il quale si è inteso istituire un tavolo permanete di confronto sulle seguenti tematiche:

  • carta della qualità dei servizi: redazione pubblicizzazione degli standard di qualità e di quantità relativi alle prestazioni erogate, verifica periodica dell’adeguatezza dei parametri quantitativi e qualitativi del seivizio erogato, quali fissati nella Carta dei servizi, alle esigenze dell’utenza cui il servizio stesso si rivolge; monitoraggio permanente del rispetto dei parametri fissati;
  • regolamenti europei e Convenzioni internazionali: informazioni ai passeggeri dei diritti di cui beneficiano e dei doveri che loro incombono ai sensi del Regolamento CE n.261/2004 in tutte le diverse fasi successive all’acquisto del biglietto;
  • conciliazione paritetica: finalizzazione ed applicazione della procedura conciliativa stragiudiziale, cui sarà data ampia diffusione, nonché monitoraggio e valutazione dell’andamento della conciliazione paritetica e proposte di sviluppo;
  • formazione continua del personale ed informazione dei consumatori/clienti, oltre che in merito ai Regolamenti europei ed alle convenzioni internazioni in materia, anche in ordine alla conciliazione paritetica ed alla Carta dei Servizi in via di definizione.

L’obiettivo del verbale d’intesa e del conseguente tavolo di confronto è proseguire ed accrescere la qualità dei servizi offerti ai passeggeri.

Comments are closed.