TRASPORTO AEREO. Bagaglio protetto? Aumenta il rischio di furto

Il servizio di "safe luggage" presente negli aeroporti dovrebbe proteggere i bagagli, invece, ne favorisce i furti. E’ quanto risulta da una recente indagine effettuata da Altroconsumo su compagnie aeree e aeroporti di 5 Paesi dell’Ue: Belgio, Italia, Francia, Spagna e Portogallo. Dalle risposte dei passeggeri, dunque, emerge un risultato sorprendente: la maggior parte delle denunce di furto sono proprio per i bagagli "protetti".

Infatti, tra i passeggeri che non hanno utilizzato il servizio di plastificazione, lo 0,9% ha subìto furti dall’interno dei propri bagagli, mentre tra coloro che hanno plastificato la valigia la percentuale sale al 3,4%: quasi tre volte di più di quelli che non si sono affidati a questo servizio di "safe luggage". "Da questi dati sembrerebbe che questo sistema attiri maggiormente l’attenzione dei ladri – scrive Altroconsumo in una nota – in ogni caso di benefici sembrano essercene ben pochi. Di certo c’è che i passeggeri che lo utilizzano alla fine si ritrovano con qualche soldo in meno in tasca".

 

Comments are closed.