TRASPORTO AEREO. Domani in vigore Regolamento Ue su diritti disabili

Entra in vigore domani, 26 luglio, il Regolamento CE 1107/2006 che stabilisce nuove regole per il trasporto aereo di persone con disabilità e con mobilità ridotta, quando queste utilizzano o intendono utilizzare un aereo in partenza, in transito o in arrivo in un aeroporto di uno Stato membro. Da domani, Infatti, un trasportatore aereo e/o un operatore turistico non potranno più rifiutarsi di accettare una prenotazione per volo aereo né di imbarcare una persona con mobilità ridotta, se essa sia in possesso di un biglietto valido e di una prenotazione.

Soddisfatta per l’entrata in vigore Confconsumatori: "Ci auguriamo – dichiarano Mara Colla, Presidente nazionale Confconsumatori, e l’avv. Carmelo Calì responsabile del settore trasporti dell’associazione – .che con queste disposizioni normative si possa finalmente passare dalle parole ai fatti. Troppo spesso chi si trova in queste condizioni fisiche, infatti, è costretto a fare i conti con l’indifferenza e, cosa ancor più grave, con l’inadeguatezza delle strutture e delle organizzazioni aeroportuali"

Per avere informazioni e assistenza in caso di mancato rispetto del Regolamento citato, Confconsumatori invita a rivolgersi alla sede più vicina dell’associazione, o a utilizzare l’indirizzo e-mail disservizi.aerei@confconsumatori.it, che sarà attivo per tutta l’estate per raccogliere le segnalazioni di ogni tipo di disservizo nel settore del trasporto aereo.

 

Comments are closed.