TRASPORTO AEREO. Enac e Isoradio insieme per informare su operatività di sei aeroporti nazionali

L’ENAC ha avviato una collaborazione con il servizio informativo radiofonico ISORADIO RAI sulla regolarità delle operazioni aeroportuali nei principali sei scali nazionali.Con due collegamenti radiofonici in diretta, previsti alle ore 09:50 ed alle ore 16:50, tutti i giorni della settimana, l’Ente coadiuvata dalle società di gestione degli aeroporti coinvolti, fornirà le previsioni di regolarità aeroportuale dei seguenti scali: Roma Fiumicino, Milano Malpensa, Milano Linate, Venezia, Catania e Napoli.

Oltre alle informazioni sulla regolarità delle operazioni, i messaggi, laddove il tempo previsto per il collegamento lo consentirà, saranno integrati con consigli e raccomandazioni utili ai passeggeri e con dati di interesse per i viaggiatori. Verranno forniti, si legge dalla nota, non solo i dati più significativi sullo svolgimento delle operazioni aeroportuali e sulle previsioni di regolarità del traffico, ma anche informazioni sui flussi di passeggeri durante la stagione estiva, nei fine settimana o nei giorni particolarmente rappresentativi, raccomandazioni pratiche per ricordare ai passeggeri di presentarsi in tempo utile in aeroporto, sia per le procedure di check in, sia per i controlli ai varchi di security, indicazioni sulla disponibilità dei parcheggi, sui possibili eventi significativi che si sono verificati o che si prevede si verifichino nel corso della giornata, consigli sul peso dei bagagli, su cosa è permesso o meno portare a bordo e così via.

Con questo nuovo servizio, in un’ottica di trasparenza e di rassicurazione sul presidio dell’ENAC sul sistema, l’Ente con una combinazione di notizie utili, di indicazioni sul funzionamento del settore, di informazioni sulla tutela dei diritti dei passeggeri e sui doveri degli stessi, intende affiancare il viaggiatore che utilizza il mezzo aereo per cercare di rendere più agevole la permanenza in aeroporto e più consapevole il viaggio in aereo.

 

Comments are closed.