TRASPORTO AEREO. Enac, lunedì prossimo summit su sicurezza e qualità

Una verifica per la sicurezza e la qualità dei servizi di trasporto aereo prima dell’estate. E’ quella approntata dall’Enac, il cui presidente Vito Riggio, ha convocato per lunedì i rappresentanti del settore del trasporto aereo, il Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti, le associazioni dei vettori aerei nazionali ed internazionali e delle società di gestione aeroportuale, le associazioni dei tour operator, delle agenzie di viaggi e le associazioni sindacali di categoria.

Nella riunione – alla quale prenderà parte anche il ministro dei Trasporti Alessandro Bianchi – si chiederà alle strutture centrali e territoriali dell’Enac e a tutti gli operatori del comparto di aumentare i presidi di competenza e di mettere in atto ogni azione possibile per permettere il regolare, efficiente e sicuro svolgimento del traffico aereo anche in uno dei periodi di maggior movimento dell’anno.

Lunedì 17 luglio si farà quindi un punto sui controlli realizzati e sulle procedure avviate per il mancato rispetto del regolamento comunitario sui diritti dei passeggeri, che permette all’Enac di multare le compagnie aeree che non tutelano i diritti degli utenti in materia di compensazioni e assistenza in caso di negato imbarco, di cancellazione del volo e di ritardi prolungati.

Comments are closed.