TRASPORTO AEREO. Oltre 2 milioni di passeggeri in 10 mesi per AirBaltic

AirBaltic, la principale compagnia aerea dei paesi Baltici, annuncia di aver raggiunto a ottobre 2008 i due milioni di passeggeri, il 22% in più rispetto allo stesso mese del 2007. "Per la prima volta nella sua storia – si legge in una nota di AirBaltic – la compagnia aerea ha trasportato due milioni di persone nei primi dieci mesi dell’anno: un risultato storico, raggiunto nel 2007 a dicembre".

Nei primi 10 mesi del 2008, airBaltic ha trasportato 2.207.215 persone, il 31% in più rispetto allo stesso periodo del 2007, quando il numero di passeggeri era stato di 1.686.343. Anche il numero di voli è aumentato: 4.341 a ottobre 2008, il 23% in più rispetto ai 3.526 dell’anno precedente. Nel periodo compreso tra gennaio e ottobre l’incremento è del 32% e il numero dei voli operati ha raggiunto il numero di 40.154. L’indicatore di puntualità entro i 15 minuti nel mese di ottobre è stato del 86%. Questo significa che 86 voli su 100 operati in questo mese sono partiti all’orario previsto o con un ritardo non superiore ai 15 minuti, come previsto dagli standard internazionali.

Comments are closed.