TRASPORTO AEREO. Ryanair inaugura 5 nuove rotte da Roma Ciampino

Ieri Ryanair ha presentato 5 nuove rotte da maggio da Roma Ciampino per Memmingen (Monaco ovest), Riga, Tampere, Salonicco, Vilnius. La conferenza stampa è stata anche l’occasione per un botta e risposta, seppur da lontano, tra l’ad di Ryanair, O’Leary, e il presidente dell’Enac, Vito Riggio. Ques’ultimo, infatti, non ha gradito la presa di posizione dell’ad quando questi ha affermato: "la compagnia risponde solo alle norme irlandesi e che, operando con check-in online, non si possono accettare patenti o tessere blockbuster". Riggio ha risposto che "la Ryanair e’ una compagnia irlandese, ma voglio ricordare a O’Leary che quando opera nel mercato italiano deve rispettare la normativa nazionale, cosi’ come fanno tutti gli altri vettori".

La questione sembrava essersi risolta esattamente in anno fa quando Ryanair accettava di riconoscere tutte le forme di identificazione dei passeggeri, oltre la carta d’identità. Evidentemente ciò non è, visto che la vicenda torna d’attualità.

Comments are closed.