TRUFFE. Appunti scolastici online, Teleunit annuncia rimborsi

Un rimborso per tutti coloro che hanno pagato: l’annuncio è stato fatto da Teleunit SpA, azienda che offre servizi di telefonia fissa e ADSL, e riguarda la truffa su web individuata nei giorni scorsi dalla Guardia di Finanza nella quale il download di tesine e di appunti scolastici da alcuni siti internet finiva per costare fatture anche di 150 euro, senza che il navigatore si rendesse conto di aver firmato un contratto di acquisto.

Teleunit S.p.A. ha precisato in una nota stampa " la propria estraneità ai contenuti web ed alle modalità di promozione di vendita degli stessi". Per la stipula dei contratti di abbonamento, fa sapere l’azienda che "si considera parte lesa", è stata impiegata la piattaforma tecnologica Unibase. Teleunit ha dunque deciso – continua la nota stampa – "di rimborsare integralmente tutti coloro che hanno pagato": "Ai Clienti che hanno pagato la fattura, totalmente od in parte, verrà inviata, entro i prossimi 15 giorni, una lettera chiarificatrice con allegato un assegno circolare a completo rimborso".

Comments are closed.