TRUFFE. Parma, il Comune promuove una guida antiraggiro

"Occhio alla truffa"! L’invito arriva dal Comune di Parma che ha realizzato un depliant informativo, contenente suggerimenti per non cadere in truffe, raggiri, furti in casa e nelle strade della città. L’iniziativa, parte di un articolato programma di interventi che il Comune sta promuovendo in materia di sicurezza e tutela dei cittadini, si inserisce all’interno del progetto "Parma Città Sicura", promosso dall’Assessorato alla Sicurezza del Comune di Parma, in collaborazione con Poste Italiane.

"Anche alla luce dei recenti fatti di cronaca, – ha spiegato l’Assessore comunale Costantino Monteverdi – riteniamo fondamentale uno strumento informativo di questo genere, in particolare a beneficio degli anziani, che spesso sono vittime di truffe e altre situazioni di microcriminalità dalla dinamica purtroppo ricorrente. L’opuscolo intende dare risposte utili soprattutto in questo senso: va sottolineato che l’iniziativa è stata resa possibile grazie alla disponibilità delle Poste, in particolare della filiale di Via Pastrengo.

"Occhio alla truffa" si presenta in "un’accessibile e funzionale veste grafica" e contiene non solo suggerimenti validi per non cadere in truffe e raggiri, ma anche una serie di numeri telefonici utili in caso di necessità. La distribuzione sarà capillare: l’opuscolo sarà reperibile sia in Comune che in vari uffici postali della città.

PDF: l’opuscolo

Comments are closed.