TURISMO. Adiconsum a Fiavet: apriamo un tavolo di confronto

"Anche se la maggior parte degli operatori delle agenzie aderenti alle grandi associazioni di categoria (Confindustria e Confcommercio) operano in maniera corretta e seria ciò non toglie che una parte di essi sfruttino i periodi di ferie per collocare pacchetti viaggio ad alto rischio". Così Adiconsum risponde alla critica mossa ieri da Fiavet. "È innegabile che non tutti gli operatori del settore hanno tenuto nel passato e tengono comportamenti corretti nei confronti dei consumatori, ma certo è che le cronache dell’estate 2009 hanno dato ampiamente risalto a quelli scorretti", dichiara Pietro Giordano, Segretario Nazionale Adiconsum.

Adiconsum reitera a Fiavet la richiesta di apertura di un tavolo di confronto sia sull’applicazione delle procedure di conciliazione stragiudiziale in caso di contenzioso sui temi del turismo e rimane in attesa di una risposta positiva.

Comments are closed.