TURISMO. Cia: gli agriturismi cercano il riscatto, quest’anno ripresa fino al 3%

"Non sarà certo un vero e proprio "boom", come quello registrato tra il 2000 e il 2008, ma è prevedibile una crescita tra il 2 e il 3% degli ospiti in campagna". Insomma, quest’anno "l’agriturismo cerca la via del riscatto". È quanto afferma Turismo Verde, l’associazione agrituristica della Cia-Confederazione italiana agricoltori, che ha promosso per domenica prossima, 25 aprile, la Giornata nazionale dell’agriturismo, giunta alla quarta edizione, in cui le aziende agrituristiche associate organizzano aperture speciali per far conoscere l’ospitalità, le produzioni e le trasformazioni dei prodotti aziendali. Lo slogan di quest’anno sarà "Agriturismo è…il luogo dei sapori".

Secondo l’associazione, la prossima estate si annuncia all’insegna della ripresa dopo il meno 6% del 2009 in termini di presenze e giro d’affari. In particolare, quest’anno si aspetta il ritorno degli stranieri che "l’anno scorso sono scesi dell’8% e che a fine 2010 dovrebbero mettere a segno un incremento, invece, del 4,3%".

Comments are closed.