TURISMO. Coldiretti: aumentano gli amanti delle vacanze a contatto con la natura

Anche quest’anno si conferma la crescita del turismo ecologico che ha raggiunto in Italia il valore di 9 miliardi con un aumento del fatturato superiore al 10 per cento per effetto sopratutto dei sempre più numerosi giovani amanti di escursioni, trekking, birdwatching o semplice relax nella natura. E’ quanto stima la Coldiretti nel sottolineare che sono ben 772 i parchi e aree protette presenti in Italia.

Secondo il rapporto Ecotur tra le attività ecologiche preferite l’escursionismo presenta l’indice di gradimento più alto, seguito dalle attività sportive come il trekking la mountain bike, il birdwatching, lo sci, l’equitazione e il climbing. La maggioranza degli amanti della vacanza a contatto con la natura sono i giovani "under 30" ma non manca la presenza di famiglie con figli e quella di pensionati "over 60" .

L’enogastronomia è uno degli elementi principali di attrazione e molte di queste aziende agricole – sottolinea la Coldiretti – si sono attrezzate con l’offerta di alloggio, pasti completi e colazioni al sacco o hanno messo a disposizione spazi per pic nic, tende, roulotte e camper per rispettare le esigenze di indipendenza di chi ama questo tipo di vacanza.

Comments are closed.