TURISMO. Confconsumatori: carta identità elettronica, non tutti la riconoscono

Attenzione ai documenti e in particolare alla carta d’identità elettronica se si va all’estero. Il problema, ricorda Confconsumatori richiamandosi al Ministero dell’Interno, è quello "del mancato riconoscimento della procedura di proroga della validità della carta d’identità elettronica. Confconsumatori ha trattato recentemente diversi casi di turisti italiani bloccati in aeroporto, in Italia o all’estero, a causa di problemi di riconoscimento dei documenti".

Bisogna dunque informarsi bene prima di partire controllando la validità dei propri documenti. In particolare, ricorda l’associazione, "i paesi che non riconoscono il documento di rinnovo della carta d’identità elettronica sono: Egitto, Turchia, Tunisia, Croazia, Macedonia, Romania, Bulgaria e Svizzera". Meglio dunque munirsi di passaporto.

Comments are closed.