TURISMO. Esodo: 4 Mln scelgono il treno. Stime di Trenitalia

Strade, autostrade, traghetti, aerei e treni saranno prese d’assalto questo fine week – end da vacanzieri. Sarà così almeno fino al 6 agosto, con grande soddisfazione di Trenitalia i cui book registrano prenotazioni fino a 4 milioni di viaggiatori per la prossima settimana. La durata media delle vacanze sarà di 10 giorni. Una stima analoga a quella di luglio. Le "vacanze-spezzatino" sembrano insomma aver sostituito la "villeggiatura" con casa e ombrellone in affitto per un mese intero. Mete preferite sono le località di mare, con Calabria, Puglia e Sicilia in cima alla classifica delle regioni più gettonate.

Ma quest’anno, nonostante l’afa, aumenta il numero di chi rinuncerà a mare e montagnaper visitare le nostre città d’arte, meta preferita dal 20% del popolo dei vacanzieri. Una scelta favorita anche dalla praticità del treno, che consente di raggiungere comodamente il centro delle città. I giorni di maggior traffico saranno soprattutto i giorni dal 4 al 6 agosto e i successivi weekend fino al 3 settembre. In tutto il periodo estivo saranno 13 milioni i viaggiatori che utilizzeranno il treno per andare in vacanza. La società Trenitalia ricorda che è essenziale prenotare per tempo, e non solo per viaggiare seduti. Con la prenotazione del viaggio la società prevede sconti per famiglie, giovani e anziani.

Biglietti scontati ma soggetti a vincoli di disponibilità e destinati quindi ad andare verso l’esaurimento, nonostante siano tre milioni i posti messi in offerta per il periodo estivo. Per chi viaggia nei giorni di minor traffico, inoltre, gli sconti per le famiglie salgono dal 15 al 25% , mentre per giovani e anziani la riduzione è del 20% contro il 10% praticato nelle giornate di maggior traffico ferroviario, ossia il venerdì e la domenica. Informazioni su offerte, orari e itinerari sono comunque disponibili sul sito www.trenitalia.it o possono essere richiesti al Call Center 89.20.21.

Comments are closed.