TURISMO. I Viaggi del Ventaglio, Movimento Consumatori a disposizione delle vittime

Il Movimento Consumatori è pronto ad assistere i consumatori che hanno sottoscritto contratti con I Viaggi del Ventaglio e che dopo il fallimento del tour operator sono rimasti "a piedi e senza vacanza". L’associazione fa sapere che i clienti de "I Viaggi del Ventaglio" possono usufruire del Fondo nazionale di garanzia, strumento a tutela di chi acquista un pacchetto turistico contro i casi di insolvenza o fallimento, chiedendo il rimborso di quanto versato, oltre all’eventuale rimpatrio in caso di viaggi all’estero. Per quei turisti, invece, che sono rimasti bloccati all’estero, se possibile, si può fare la contestazione direttamente sul posto e raccogliere tutta la documentazione che testimoni l’inadempimento del tour operator. Una volta rientrati in Italia, potranno rivolgersi all’associazione per la richiesta risarcitoria. Movimento Consumatori invita il Ministero degli Esteri ad attivarsi fornendo supporto ed istruzioni per il rientro dei turisti bloccati all’estero, al fine di fronteggiare i loro disagi e le loro difficoltà. Si invitano, infine, le agenzie di viaggio ad informare tempestivamente i consumatori coinvolti, allo scopo di evitare spiacevoli disguidi.
Per eventuali segnalazioni: sosturista@movimentoconsumatori.it

Comments are closed.