TURISMO. La Sicilia presenta la “Carta dei diritti del turista”

La Sicilia dalla parte del turista. La Regione ha infatti realizzato una guida per i consumatori e turisti, la "Carta dei diritti del turista", che sarà presentata dall’Ufficio per la Tutela dei consumatori regionale il prossimo 19 febbraio alla BIT di Milano, presso lo stand della Sicilia. Obiettivo: educare e informare i turisti a viaggiare informati. "Una guida che vuole dare al turista-consumatore – dice Maria Castri, responsabile della Tutela dei consumatori e degli utenti per la Regione Siciliana – strumenti in più di autodifesa e di conoscenza dei propri diritti in tale settore; una carta che si è realizzata grazie anche alla collaborazione con l’Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo che ne curerà la divulgazione in tutte le fiere e manifestazioni, sia nazionali sia internazionali".

La Carta dei diritti del turista darà maggiore consapevolezza a chi ha scelto la Sicilia come meta per le proprie vacanze.

La Carta contiene infatti:

  • informazioni sui diritti del turista per quanto riguarda la fruizione dei servizi turistico-ricettivi, compresi quelli relativi alla nautica da diporto ed agli spazi attrezzati per il turismo itinerante, sulle procedure di ricorso, sulle forme di arbitrato e di conciliazione per i casi di inadempienza contrattuale dei fornitori dell’offerta turistica;
  • informazioni sui contratti di multiproprietà;
  • notizie sui sistemi di classificazione esistenti e sulla segnaletica;
  • informazioni sui diritti del turista quale utente di mezzi di trasporto aereo, ferroviario, marittimo, delle autostrade e dei servizi di trasporto su gomma;
  • informazioni sui diritti e sugli obblighi del turista quale utente delle agenzie di viaggio e turismo, dei viaggi organizzati e dei pacchetti turistici;
  • informazioni sulle polizze assicurative, sulle norme valutarie e doganali, sull’assistenza sanitaria e sull’ubicazione delle principali strutture ospedaliere pubbliche e private con le relative specializzazioni e recapiti telefonici;
  • informazioni sulle norme in materia di rispetto e tutela del sistema turistico ed artistico regionale e dei beni culturali;
  • informazioni, riferimenti e numeri utili.

Comments are closed.