TURISMO. Le scelte dei giovani: Spagna, Grecia e Marocco

Dai 18 anni in poi via libera alle prime esperienze di viaggio avventuroso, ma i più giovani scelgono soprattutto i viaggi on-line. Lo rivela il portale www.speedvacanze.it i cui iscritti sono prevalentemente giovani sotto i 30 anni. Il 24% degli utenti ha, infatti, un’età compresa tra i 18 e i 20 anni ed il 42% tra i 21 e i 29 anni,mentre nella classe di età tra i 30 e i 39 anni gli iscritti scendono al 19% e dai 40 anni in poi scendono ancora al 10%.

Anche per i giovanissimi la meta preferita per le vacanze di quest’anno rimane il mare. Le destinazioni più gettonate sono Spagna, Grecia e Marocco. "Ma il servizio è diventato quasi più importante della scelta della località – puntualizza Giuseppe Gambardella, fondatore del sito che propone vacanze adatte ad ogni fascia d’età – Gli iscritti cercano un servizio globale che combini le diverse componenti della vacanza in un unico prodotto ai prezzi più competitivi del mercato".

L’offerta destinata ai giovani vede SpeedVacanze.it leader del settore, con una valutazione più che positiva da parte degli utenti. I fattori di successo risultano l’accoglienza e animazione(«eccellente» per il 90% degli utenti) e la convenienza economica,giudicata «molto conveniente» dall’65% e «conveniente» dal 30%.

Comments are closed.