TURISMO. Todomondo, l’iniziativa de La Casa del Consumatore

La Casa del Consumatore scede in campo per tutelare gli utenti vittime del fallimento di Todomondo. Lo si legge sul blog del consumatore raggiungibile dal sito dell’Associazione. Con l’aiuto di due avvocati (Lara Pellegrini e Francesca Pinciroli) e il previo pagamento della quota di adesione sarà possibile ricevere assistenza. Sul blog anche i consigli da seguire:

"Le fasi di questa iniziativa – si legge – sono: la raccolta della documentazione di ciascun aderente, la formazione di un fascicolo completo che sarà affidato alle nostre legali per la redazione di un esposto, la gestione complessiva delle richieste al Fondo, l’aggiornamento sullo stato della vertenza. Il tutto per portare avanti un’azione che può essere forte solo se unitaria e organizzata.
Per aderire potete compilare la scheda di adesione all’associazione e inviarcela via fax al n. 02 76392450 o via mail all’indirizzo info@casadelconsumatore.it o per posta in Via Bobbio 6, 20144 Milano. La quota di adesione è di 40,00 euro e, oltre a farvi diventare nostri associati con i connessi diritti e servizi, vi consentirà di partecipare a tutte le fasi dell’iniziativa senza ulteriori costi.
Il pagamento della quota può essere effettuato con bollettino postale a favore di La Casa del Consumatore, c/c n. 32825275, indicando nella causale "iscrizione Todomondo". Inviateci la copia del bollettino unitamente al modulo di adesione completo dei vostri dati e firma.
I nostri uffici riaprono dal 31 agosto. Prima di allora potete iniziare a mandarci le vostre adesioni e copia della documentazione per posta o via mail. Verrete contattati alla riapertura.
Se avete dubbi o richieste potete comunque sempre scriverci al blog, che non va mai in vacanza…"

LINK: Il blog

Comments are closed.