TUTELA CONSUMATORI. 20 ottobre: al via Settimana della Conciliazione

Nel 2008 il numero dei depositi di domande di conciliazione nella Capitale ha subito un incremento del 13% rispetto all’anno precedente; il 60% dei procedimenti depositati riguarda settori differenti dalle tlc, indice di una diffusione della cultura della conciliazione ben oltre gli ambiti in cui questa è obbligatoria e pregiudiziale. Sono alcuni dei dati che la Camera Arbitrale di Roma diffonde in occasione della V Settimana della Conciliazione, promossa da Unioncamere, che si svolgerà dal 20 al 25 ottobre prossimi.

Il successo è stato raggiunto anche grazie ai protocolli d’intesa stipulati negli anni tra la Camera di Commercio di Roma, attraverso la Camera Arbitrale, e importanti esponenti del settore produttivo e imprenditoriale del territorio, come il protocollo stipulato nel 2006 con AceaElectrabel Spa, per la soluzione delle controversie che possono nascere dalla fornitura di energia elettrica tra azienda e clienti, e come il protocollo firmato lo scorso marzo con la Fiavet Lazio, Associazione Laziale Imprese Viaggi e Turismo, per la soluzione delle controversie nel settore del turismo.

L’efficacia del servizio offerto dalla Camera Arbitrale di Roma è comprovata dal fatto che da tre anni circa il 60% delle procedure che arrivano all’incontro si chiudono con esito positivo, quindi con la risoluzione della controversia. Inoltre, nel 2008, il tempo medio di durata di una controversia è stato di circa 49 giorni.

Comments are closed.