TUTELA CONSUMATORI. Accordo Eni-Consumatori, Adiconsum: questa vera opportunità

E’ stato siglato ieri il Protocollo di conciliazione Eni-Associazioni dei Consumatori. Esprimendo soddisfazione per l’accordo che si aggiunge ai già numerosi accordi sottoscritti nel settore del consumo per facilitare l’accesso alla giustizia ai consumatori nei reclami non risolti, Adiconsum sottolinea nuovamente la differenza tra questo tipo di conciliazione – gratuita e facoltativa – e quella all’esame del Parlamento – obbligatoria.

"Solo negli ultimi due anni sono state realizzate 100.000 conciliazioni nel settore del consumo evitando a molti consumatori di dover ricorrere al giudice e ottenere attraverso la conciliazione la soluzione del problema o un risarcimento. Con l’accordo sottoscritto questa procedura, già sperimentata con risultati positivi nelle regioni del Nord, si estende a tutt’Italia", ha commentato Adiconsum che nel corso dell’incontro ha chiesto ad Eni di rispondere alla speculazione sui carburanti. Un problema che sarà oggetto il prossimo 17 dicembre di un incontro tra Associazioni Consumatori e Unione Petrolifera.

Comments are closed.