TUTELA CONSUMATORI. Affari tuoi: nessuna irregolarità secondo l’UNC

"L’unica irregolarità di Affari Tuoi è data dalla sorte: la casualità dei numeri è ingovernabile come dimostra l’andamento delle ‘chiamate’ di questa settimana". E’ quanto afferma, dopo aver presenziato alla trasmissione di Rai Uno Affari Tuoi, l’avv. Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, associazione chiamata dalla RAI a verificare la trasparenza del popolare gioco televisivo.

"Per il resto si tratta di un polverone mediatico agitato da chi cerca solo visibilità", prosegue Dona, che non intende rispondere a chi dichiara che la Rai si sarebbe scelto un osservatore "di comodo". Al contrario, appresa la notizia di un’estrazione simulata, l’avvocato si è dichiarato disponibile a cedere il proprio posto di ospite fisso nella trasmissione di Rai Uno: "Mi dispiace che abbiano pensato di fare una cosa casereccia, per dimostrare che la statistica è un’opinione. Sono certo che avranno compreso che ai numeri non si comanda".

 

Comments are closed.