TUTELA CONSUMATORI. Altroconsumo rientra nel CNCU

L’associazione Altroconsumo è stata iscritta nuovamente nel registro delle associazioni nazionali dei consumatori ai sensi dell’articolo 137 del Codice del Consumo. Lo ha comunicato oggi il Ministero dello Sviluppo Economico, Dipartimento per la regolazione del mercato, Direzione generale per la concorrenza ed i consumatori. L’associazione presieduta da Paolo Martinello rientra quindi nel CNCU.

Altroconsumo, presente nel CNCU fin dalla sua costituzione a seguito della legge 281/98, era stata cancellata dall’elenco nel 2006, a seguito di una sentenza del Giudice amministrativo su ricorso presentato dal Codacons e appoggiato da Adusbef e Federconsumatori, riguardante la composizione e la natura della struttura associativa.

 

Cambiano i Capi Dipartimento al Ministero dello Sviluppo Economico. Bianchi al posto di Lirosi alla Regolazione dei mercati.

Su proposta del Ministro Scaiola, il Consiglio dei ministri di oggi ha nominato Aldo Mancurti alla guida del Dipartimento per le politiche di sviluppo e di coesione, al posto di Carlo Sappino; Massimo Goti sarà il capo del Dipartimento della competitività, al posto di Andrea Bianchi, che va a dirigere il Dipartimento della regolazione dei mercati in cui è compresa anche la Dg per la Concorrenza e i Consumatori. Bianchi sostituisce Antonio Lirosi, che continua a rivestire il ruolo di Garante della vigilanza sui prezzi.

Comments are closed.