TUTELA CONSUMATORI. Barroso: “La Commissione Ue introdurrà al più presto le collective redress”

Intervenendo all’Assemblea plenaria del Comitato economico e sociale europeo, il presidente della Commissione UE Barroso ha confermato l’impegno ad introdurre l’istituto delle "collective redress". "Stiamo concludendo la consultazione pubblica, che finirà il 30 aprile. Dopo questi contributi produrremo una Comunicazione che terrà conto di quanto sarà emerso, rispetto alle varie ipotesi in campo. Certo siamo contrari alla class action all’americana – ha detto Barroso – perché produce effetti molto negativi sulle aziende, ma troveremo un giusto mezzo per tutelare adeguatamente i consumatori".

Comments are closed.