TUTELA CONSUMATORI. Boom di segnalazioni agli sportelli dell’UNC

"A giudicare dall’elevato numero di segnalazioni che sono giunte ieri ai nostri sportelli, direi che ci vorrebbero 365 ‘Giornate del Consumatore’, una per ogni giorno dell’anno". E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’UNC e nuovo Rappresentante italiano nel Gruppo Consultivo Europeo per i Consumatori.

"I prezzi dei generi alimentari, gli acquisti via Internet, i servizi finanziari, ma soprattutto i pacchetti turistici – prosegue Dona – sono stati al centro dei reclami e delle richieste di informazioni pervenuti alla nostra Unione, evidenziando il forte desiderio dei cittadini di conoscere e far valere i loro diritti".

"D’altro canto, ogni giorno assistiamo a violazioni e soprusi di cui l’utente sembra essere troppo spesso vittima indifesa. E anche se molto è stato fatto fino ad oggi -prosegue il Rappresentate italiano nell’ECCG- sono ancora tante le battaglie da combattere. Basti pensare alla protezione contrattuale dei consumatori o proprio alla normativa sui pacchetti turistici, importanti questioni delle quali intendiamo discutere al tavolo di lavoro di Bruxelles".

"I consumatori – conclude Dona – sono il vero motore del mercato e della concorrenza. E’ora di iniziare a considerarli come tali e di colmare quel gap ‘economico-informativo’ che troppo spesso li vede soccombere di fronte al potere schiacciante delle imprese".

Comments are closed.