TUTELA CONSUMATORI. Confconsumatori: al via prime cause risarcitorie per incendi Gargano

Al via le prime cause risarcitorie per gli incendi del Gargano. Confconsumatori ha reso noto in un comunicato che presso il Tribunale di Rodi Garganico – sede distaccata del Tribunale di Lucera (Foggia) – sono state introdotte le prime cause di risarcimento danni in favore di alcuni campeggiatori e turisti colpiti dagli eventi relativi agli incendi sul Gargano del luglio 2007.

L’associazione ha ricordato che possono agire in giudizio con la propria assistenza le persone che erano ospiti nella struttura del Centro Turistico San Nicola – località San Nicola – Peschici (Foggia), di proprietà della Eurotouring s.p.a., campeggio situato nella zona maggiormente colpita dal disastro ove più numerosi sono stati i danneggiati ed i mezzi andati distrutti.

Nonostante la struttura sia titolare di due polizze RC sia verso terzi che in favore di se stessa, la compagnia assicurativa Fondiaria-Sai s.p.a. non intende risarcire alcuna voce di danno, benché abbia aperto ed istruito il sinistro del caso. "Alcune contestazioni – ha detto Confconsumatori – sono state sollevate dalla compagnia assicurativa verso il proprio assicurato, circostanza che nulla toglie ai sacrosanti diritti di tutela dei turisti danneggiati che, per il momento, hanno soltanto azione diretta verso chi li ha ospitati".

Infine, l’associazione ha sottolineato che "si attende invece che lo Stato Italiano risponda in giudizio, sia nelle sedi penali che civili, per i clamorosi mancati e ritardati soccorsi al momento dei fatti, per i quasi inesistenti mezzi di prevenzione degli incendi e per la tempistica adottata".

"Lo Stato – ha concluso l’associazione – è responsabile sicuramente degli eventi successivi, mentre la struttura turistica indicata, come anche altre colpite, sono responsabili per non aver adottato tutti i mezzi necessari alla prevenzione incendi, come infatti stabilisce Documento di programmazione congiunta (il D.P.C.) Regione Puglia 21.05.2007 n°412 e la normativa generale di specie".

Comments are closed.