TUTELA CONSUMATORI. Da Unioncamere una banca dati dei contratti tipo

Unioncamere ha messo a punto, in collaborazione con l’Autorità Antitrust, le associazioni dei consumatori e delle imprese e il supporto di alcuni ordini professionali, 30 contratti-tipo, 6 pareri sulle clausole inique e 3 codici di etica commerciale, raccolti in una banca-dati nazionale on-line liberamente consultabile nel portale web tematico www.contratti-tipo.camcom.it e a disposizione del piccolo imprenditore così come del semplice cittadino consumatore. Obiettivo del progetto è realizzare un mercato sempre più equilibrato e trasparente.

La legge n.580 del 1993 ha affidato alle Camere il compito di promuovere l’utilizzo di questa tipologia contrattuale tra imprese, loro associazioni e associazioni dei consumatori e degli utenti. Tale competenza consente di assicurare regole di trasparenza e di equità nella fase di stesura, grazie alla collaborazione delle Associazioni imprenditoriali e delle Associazioni dei consumatori che trovano nelle Camere una sede ideale per raggiungere un accordo.

I settori interessati dal progetto sono quelli del commercio (compreso l’e-commerce), dell’artigianato, dell’editoria, del turismo e del trasporto (albergo, bed&breakfast, multiproprieta’, multivacanza, noleggio camper, trasporto marittimo di persone), dei servizi (scuole guida, centri estetica e benessere, corsi di formazione, sviluppo software, trasloco), della locazione e vendita di immobili e aziende, della mediazione immobiliare, del condominio e dell’edilizia (appalto di lavori, immobili da costruire).

Comments are closed.