TUTELA CONSUMATORI. Fallimento tour operator Teorema, UNC indica come avere rimborso

Come tutelarsi dal fallimento del tour operator Teorema dichiarato dal Tribunale di Milano? Le indicazioni arrivano dall’Unione Nazionale Consumatori: "I consumatori che hanno acquistato un pacchetto turistico e/o un viaggio Teorema possono presentare la ‘domanda di insinuazione al passivo del fallimento’ per ottenere il rimborso entro il 26 dicembre 2009". "La domanda – prosegue l’associazione – deve essere inviata a mezzo lettera raccomandata A/R al Tribunale Ordinario di Milano, allegando alla stessa: copia del contratto di acquisto; copia della fattura e/o ricevuta fiscale dell’avvenuto pagamento; eventuale lettera di messa in mora, inviata al tour-operator". I crediti verranno iscritti in coda a tutti quelli muniti di garanzia.

Comments are closed.