TUTELA CONSUMATORI. Fondi Antitrust, Romani scrive a Tremonti

Ammonta a 29.204.993.99 euro la somma che il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, deve riassegnare al ministero dello Sviluppo Economico. Si tratta dei soldi derivanti dalle sanzioni comminate dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato relative al periodo 1° settembre – 31 dicembre 2010 che, per legge, devono essere destinate ad iniziative a vantaggio dei consumatori. E così, dopo un primo sollecito a febbraio scorso, il ministro Paolo Romani ha nuovamente scritto al collega dell’Economia a seguito "di sollecitazioni giunte sia da parte delle Regioni, fortemente preoccupate dal l’incertezza circa l’attribuzione dei fondi, poiché ciò determina a ricaduta l’impossibilità di poter provvedere alla programmazione della politica regionale in tema di consumatori, sia da parte delle Associazioni presenti nel Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti posta la specifica destinazione delle risorse a favore dei consumatori previsti dalla norma".

Comments are closed.