TUTELA CONSUMATORI. Fondi alle associazioni, Codacons: dove sono?

Si continuano a finanziare enti inutili soppressi da decenni e si privano i Consumatori dei fondi previsti per legge. Sul rischio che siano tagliate le risorse destinate alle associazioni torna oggi il Codacons. Denuncia il presidente Carlo Rienzi: "Vogliamo sapere dove Tremonti ha nascosto i soldi dei consumatori derivanti dalle multe elevate dall’Antitrust. È una vergogna per un paese civile che si continuino a finanziare enti inutili o addirittura soppressi da decenni, togliendo agli utenti i fondi loro spettanti per legge. Il Ministro non può continuare a fare orecchie da mercante, e se vuole sanare i buchi di bilancio vada a cercare altrove i soldi".

L’associazione ricorda che anche le Regioni e le Province autonome hanno protestato con il Ministro dell’economia e che in una lettera a firma del Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Vasco Errani, si fa presente come la mancata assegnazione di tali soldi "rischia di compromettere la realizzazione di interventi e programmi regionali a favore dei cittadini consumatori".

Comments are closed.