TUTELA CONSUMATORI. Garanzie post vendita, Antitrust accetta impegni di H3G e One Italia

L’Antitrust ha accettato gli impegni presentati da H3G e One Italia nell’ambito del procedimento avviato per valutare una eventuale carenza informativa in ordine ai diritti dell’utente in caso di malfunzionamento del prodotto durante il periodo di garanzia e alla mancata presa in carico da parte del punto vendita dei prodotti per i quali il cliente segnalava la necessità di un intervento di manutenzione. In particolare H3G si è impegnata, tra l’altro, a:

  • realizzare una campagna informativa rivolta a tutta la propria rete di negozi Flagship e flagshiplight, con il duplice obiettivo di rimarcare la conoscenza da parte della propria rete di vendita dei diritti del consumatore e precisare le procedure aziendali riguardo l’assistenza prestata ai clienti in materia di garanzia legale sui terminali. In particolare viene precisato l’obbligo per il venditore di prendere in carico, entro i 24 mesi dall’acquisto e senza spese, ogni richiesta di assistenza relativa a difetti di conformità, indipendentemente dal tipo di modello di terminale venduto e dalla circostanza che tali terminali siano stati acquistati online;
  • realizzare una analoga campagna di informazione (nota informativa mediante newsletter elettronica) nei confronti della rete di negozi non di sua proprietà, che rammenterà gli obblighi di legge che devono essere rispettati dal venditore dei terminali, con l’aggiunta della seguente formula di declinazione di responsabilità in caso di sanzioni da parte delle Autorità competenti per le violazioni compiute dal singolo venditore;
  • diffondere un’informativa di contenuto analogo a quella predisposta per la rete vendita è stata effettuata anche ai call center mediante una particolare applicazione web (c.d. "Universo 3") di prossima implementazione contenente tutte le informazioni in tema di garanzia;
  • rendere visibile nei locali di tutti i propri negozi Flagship/flagship light un’apposita locandina che fornisce una ulteriore informativa alla clientela circa i diritti del consumatore relativamente alla garanzia legale per tutti i terminali acquistati, nonché, dalla seconda metà del mese di luglio 2011, a consegnare un volantino al cliente al momento dell’acquisto o, a sua richiesta, in qualsiasi momento.

One Italia, invece, si è impegnato ad attuare le misure di seguito descritte:

  • con riferimento alle condizioni generali relative alla vendita a distanza di prodotti mediante il sito "shop3.it" o qualsiasi altro sito internet utilizzato in futuro, prevedere la garanzia diretta nei confronti dell’acquirente in caso di difetti sul prodotto senza rinviare alla garanzia offerta dal costruttore e a prescindere da quest’ultima; prevedere in favore dell’acquirente un termine di due mesi dalla scoperta del difetto per l’esercizio del diritto di riparazione o sostituzione del prodotto difettoso; garantire il diritto di riparazione o sostituzione del prodotto senza addebito all’utente finale di spesa alcuna, ivi incluse le spese di spedizione;
  • dare evidenza alle garanzie e fornire assistenza per i terminali acquistati fino ad aprile 2010;
  • modificare e integrare la pagina web relativa alle condizioni contrattuali di acquisto.

Per altre informazioni sulle decisioni dell’Antitrust è possibile visitare il sito internet di Assoutenti

Comments are closed.