TUTELA CONSUMATORI. Gioco online, dal Comitato europeo normazione documento di tutela giocatori

Sono nove gli obiettivi del documento tecnico elaborato dal CEN (Comitato europeo di normazione) in tema di gioco online, un settore transfrontaliero, in rapida crescita, che muove notevoli flussi di denaro, nell’ottica di assicurare un alto livello di tutela ai giocatori online dell’Unione europea.

"Il gioco d’azzardo online, privo sino ad oggi di una legislazione comunitaria di armonizzazione, è un settore tecnologico in rapida crescita che conta milioni di consumatori in tutto il territorio Ue – ricorda una nota del CEN – Riconoscendo la sua importanza economica e la natura transfrontaliera del mercato, il CEN-Comitato europeo di normazione ha pubblicato il CWA 16259:2011 "Responsible remote gambling measures" volto ad assicurare un alto livello di tutela ai giocatori online nell’Unione europea, in conformità con le migliori pratiche e gli standard più elevati".

Il CWA 16259 copre solamente il gioco d’azzardo online ed è basato su più di 600 contributi specifici sottoposti a consultazione pubblica per un periodo di tre mesi. Il documento fornisce un totale di 134 misure di attuazione che mirano a ottenere nove obiettivi strategici: la tutela dei consumatori vulnerabili; la prevenzione del gioco d’azzardo per i minorenni; la lotta contro comportamenti fraudolenti e criminali; la tutela della privacy e la salvaguardia delle informazioni; pagamenti tempestivi e accurati; lealtà di gioco; marketing responsabile; l’impegno per la soddisfazione e il supporto al cliente; un ambiente operativo sicuro e affidabile.

Comments are closed.