TUTELA CONSUMATORI. I consigli di Mdc Monza per gli acquisti di Natale

Evitare brutte sorprese sotto l’albero? Il Movimento Difesa del Cittadino della sede di Monza propone una pratica guida per ridurre gli sprechi. "Sono tante – ha dichiarato la responsabile della sede locale MDC Monza, Bianca Luongo – le famiglie in difficoltà per il vertiginoso innalzamento del costo della vita. Scadenze fiscali, caro mutui, aumento di benzina, energia elettrica, gas, bollette telefoniche impazzite stanno svuotando le tasche dei brianzoli e penalizzano l’acquisto di regali e regalini".

Per contrastare il rincaro dei prezzi e l’aumento delle bollette ecco quindi alcuni semplici consigli:

  • Confrontate i prezzi. A volte basta qualche giro in più per evitare l’acquisto sbagliato e risparmiare.
  • Arrivano i saldi. Ricordatevi che tra poco gli stessi prodotti potrete trovarli scontati. Regolatevi di conseguenza.
  • Conservate sempre lo scontrino. Se acquistate un regalo e vi accorgete che il prodotto è difettoso denunciate i vizi al venditore entro il termine di due mesi dalla data in cui si è scoperto il difetto. La garanzia è valida due anni.
  • Acquistate solo regali con i marchi di sicurezza IMQ e CE. Sia per prodotti elettrici (IMQ) che per i regali ai bambini è importante avere la garanzia della loro affidabilità.
  • Per quanto riguarda i giocattoli, non prendete in considerazione solo il parametro economico. Non sempre infatti un giocattolo importante e costoso suscita nel bambino curiosità, divertimento ed interesse duraturo.
  • Non scegliere necessariamente fra i giocattoli proposti dalla moda del momento: anche se non è facile prescindere dall’influenza della pubblicità, specialmente quella televisiva, è opportuno provare a lasciarsi guidare dal proprio intuito.
  • Per i pranzi delle festività, privilegiate prodotti locali che garantiscono qualità e convenienza.
  • Diffidate delle vendite sottocosto di panettoni e pandoro e attenzione anche all’abuso dei termini ‘artigianale’ e ‘produzione propria’. Per essere certi di acquistare una vera specialità artigiana, bisogna innanzitutto rivolgersi a laboratori e negozi di fiducia.
  • Cenone della Vigilia di Natale a base di pesce? Sì, ma attenzione al momento dell’acquisto. Controllare sempre le etichette. In particolare, i cartellini esposti sui banchi dei mercati destinati alla vendita al dettaglio.
  • Scegliere pesce di stagione. Il pesce, come la frutta, ha la sua stagione, periodo in cui il prezzo è più conveniente, le proprietà nutritive sono migliori e il sapore più gustoso.

Comments are closed.