TUTELA CONSUMATORI. Intesa CNCU-SINCERT su controllo qualità e sicurezza dei prodotti

Passi avanti nel controllo della qualità e della sicurezza dei prodotti e dei servizi a tutela del consumatore. È stato infatti sottoscritto un Protocollo d’Intesa tra il Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti (CNCU) e il SINCERT (Sistema Nazionale per l’accreditamento degli organismi di certificazione e ispezione) per sostenere, nei confronti della Pubblica Amministrazione e delle parti interessate, l’importanza delle attività di accreditamento, certificazione e valutazione della conformità di prodotti e servizi. È quanto comunica una nota congiunta SINCERT-CNCU. L’obiettivo dell’intesa raggiunta è "la promozione, presso il contesto economico-sociale di riferimento, della fiducia verso i prodotti e i servizi conformi alle norme tecniche nazionali e internazionali in materia di qualità e sicurezza, oggetto delle verifiche sotto accreditamento".

I due firmatari opereranno dunque "con il coinvolgimento di tutti gli stakeholder pubblici e privati, nell’ottica della sussidiarietà tra legislazione e normazione volontaria". Saranno lanciate iniziative di informazione e formazione nei confronti delle associazioni di consumatori e convegni e forum aperti al pubblico. "Il protocollo – ha sottolineato il Presidente di SINCERT Federico Grazioli – testimonia la costante volontà di contribuire al rafforzamento degli strumenti di valutazione della conformità per la tutela di ogni tipologia di utente e del consumatore finale in particolare".

Comments are closed.