TUTELA CONSUMATORI. Lecce, servizio postale ai privati. MDC “Utenti in grosse difficoltà”

In questi giorni i cittadini leccesi stanno ricevendo avvisi di raccomandate da parte di un’azienda privata, "SOFIPOST". Oltre alla sorpresa relativa all’intestazione dell’avviso, c’è anche quella dell’orario di ritiro della raccomandata: solo dalle 8,30 alle 13,30 e solo dal lunedì al venerdì. La denuncia è del Movimento Difesa del Cittadino di Lecce: "siamo favorevoli alle liberalizzazioni purchè non si traduca in un abbassamento della qualità del servizio".

In questo caso, infatti, gli standard qualitativi del servizio reso dal privato risultano dimezzati a partire dall’orario di ritiro che presso gli uffici di Poste Italiane, l’azienda pubblica che fino a poco tempo fa aveva il monopolio del servizio, vanno dalle 8.30 alle 18.00 dal lunedì al venerdì e dalle 8.30 alle 13.00 il sabato. Non passa in secondo piano l’ubicazione "scomoda" dell’azienda.

Inoltre – si legge nella nota del MDC – gli avvisi di SOFIPOST non hanno stampigliata alcuna indicazione sulla società stessa, così che molti utenti possono considerare l’avviso come una delle tante pubblicità che invadono le nostre buche delle lettere.

Quando le liberalizzazioni sono relative a servizi di base, come quello postale, bisogna stare attenti a non creare situazioni di esclusione o di differente trattamento tra i cittadini. – conclude la nota – E’ successo in Inghilterra (vedi servizio ferroviario inglese) dove si è dovuto fare marcia indietro perché la qualità e la sicurezza del servizio era notevolmente peggiorata; ci batteremo perchè ciò non accada anche in Italia. Per una situazione simile che si è verificata nel comune di Roma il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) ha inviato un esposto al Ministero delle Comunicazioni, chiedendo che ai privati che offrono i servizi postali liberalizzati venga fatto obbligo di offrire i servizi almeno alle stesse condizioni dell’operatore pubblico, per evitare discriminazioni tra i cittadini. MDC Lecce si rivolge alle Autorità competenti, per chiedere un immediato intervento su SOFIPOST.

 

Comments are closed.