TUTELA CONSUMATORI. Lombardia, in arrivo 430mila euro in favore dei cittadini

Lotta al caro-prezzi, azioni in materia di credito al consumo, sicurezza stradale e risparmio energetico. Sono questi i punti su cui la Regione Lombardia ha deciso di investire per andare incontro alle esigenze dei cittadini. Il piano 2008, appena approvato dall’amministrazione, prevede un finanziamento di 430mila euro da destinare a progetti in favore di consumatori ed utenti. Il provvedimento, nato su iniziativa dell’assessore al Commercio, Fiere e Mercati, Franco Nicoli Cristiani, è il frutto della collaborazione con associazioni di categoria, enti pubblici e soggetti privati.

Nel mirino della politica di tutela dei consumatori il sovraindebitamento delle famiglie, il costo crescente dei beni di largo consumo, il problema energetico e la sicurezza al volante. Gli interventi programmati dall’amministrazione lombarda hanno visto la partecipazione attiva delle associazioni dei consumatori iscritte all’elenco regionale. "Si tratta di un movimento – ha sottolineato l’assessore Cristani – che nella nostra regione registra oltre 200.000 adesioni e circa 300 tra sportelli e sedi locali, distribuiti su tutto il territorio. Le associazioni di consumatori rappresentano un patrimonio civile che opera concretamente a favore dei cittadini lombardi con interventi di informazione, formazione e consulenza; la loro capacità progettuale va sostenuta e valorizzata".

Comments are closed.